Log In

Agenzie sì, agenzie no La battaglia delle cifre

Ci risiamo. Arriva il momento di prenotare le vacanze e si scatena nuovamente la bagarre sulla vendita dei viaggi. E la questione è sempre la stessa: le agenzie sono destinate a scomparire?

Difficile ricordare un periodo, negli ultimi 10 anni, in cui qualche profeta non abbia intonato il requiem per la distribuzione tradizionale. Questa volta ci ha pensato Kayak.it che, pubblicando il report sulle abitudini di viaggio degli italiani, parla senza mezzi termini di “declino delle agenzie di viaggi tradizionali”. Citando a supporto anche i numeri: “L’indagine – si legge ancora nel documento – mette in luce che in un mondo ormai all’insegna del digitale la grande maggioranza degli italiani (81 per cento) oggi prenota online i propri viaggi”.

In sostanza, niente che non sia già stato detto da altre parti. Anche in differenti Paesi del mondo. Solo pochi giorni fa il medesimo motore di ricerca aveva pubblicato la versione britannica dello stesso studio, arrivando alla medesima conclusione: le agenzie sono destinate a diventare roba da museo. Ma l’Abta, l’associazione inglese della distribuzione turistica, aveva contestualmente parlato di una tendenza diversa, evidenziando una tendenza stabile delle vendite in agenzia e una preferenza del ‘contatto umano’ per l’acquisto di viaggi lunghi e di alto valore.

Ma anche per l’Italia ci sono numeri che deporrebbero a favore delle agenzie di viaggi: ad esempio quelli dell’Istat, che solo tre mesi fa parlava di una sostanziale tenuta della preferenza dei clienti per i punti vendita tradizionali. Stesso discorso per gli Stati Uniti, dove il web ha smesso di crescere e le agenzie si sono confermate stabili.

Come gran parte del turismo, anche i dettaglianti hanno dovuto difendersi dai colpi della crisi e dai cambiamenti (a volte brutali) delle abitudini di acquisto degli italiani. Ma questo non vuol dire che le agenzie siano destinate all’estinzione.

Anche perché, nonostante tutte le profezie del passato, le agenzie sono ancora qui.

Fonte: http://www.ttgitalia.com

wpa_off:
Parole chiave

Lascia un commento

I soci Nazionali FTO

Kel …

Mag 3, 2018

UET …

Dic 12, 2019

Ital…

Mag 3, 2018

Uvet

Gen 1, 2014

BE2S…

Dic 11, 2019

GATT…

Ott 6, 2015

My N…

Feb 14, 2017

Blue…

Mag 22, 2018

Turk…

Mag 3, 2018

LAB …

Gen 27, 2021

Borg…

Gen 1, 2014

Last…

Dic 18, 2019

Esse…

Dic 11, 2019

Medi…

Mag 3, 2018

DELU…

Dic 12, 2019

Zucc…

Giu 6, 2018

GDSM

Gen 1, 2014

Park…

Gen 1, 2014

Azem…

Mag 3, 2018

Rege…

Apr 16, 2019

IC B…

Dic 15, 2020

Uvet…

Mag 30, 2017

Trav…

Lug 5, 2017

Blue…

Gen 1, 2018

SIAP

Lug 10, 2018

Cald…

Set 2, 2020

ALIV…

Dic 15, 2020

Trus…

Feb 19, 2019

Ueve…

Gen 1, 2018

H&A …

Gen 25, 2021

TRUM…

Gen 25, 2021

Amer…

Gen 1, 2014

Worl…

Feb 14, 2019

SEA …

Gen 1, 2015

Alba…

Mag 9, 2018

I Vi…

Lug 10, 2018

LBS …

Gen 1, 2014

Air …

Feb 5, 2019

Robi…

Lug 10, 2018

Ross…

Dic 23, 2020

SABR…

Mag 7, 2018

MANC…

Lug 22, 2019

WWF …

Ott 29, 2018

JETP…

Mag 7, 2018

HRS …

Gen 1, 2014

Olym…

Set 28, 2020

Alli…

Lug 10, 2018

Brev…

Gen 1, 2014

Duom…

Gen 1, 2018

Data…

Lug 10, 2018

IXPI…

Gen 17, 2019

BCD …

Mag 16, 2018

Amad…

Gen 1, 2014

Uvet…

Mag 30, 2017

Eart…

Dic 11, 2019

Yes …

Lug 12, 2019

UVET…

Ago 31, 2016

Frig…

Ott 6, 2015

Paff…

Gen 1, 2014

Zani…

Gen 8, 2020

Sett…

Mag 30, 2017

Mast…

Feb 4, 2019

ERGO…

Gen 1, 2014

Gatt…

Giu 11, 2018

Tour…

Apr 16, 2019

HD S…

Mag 7, 2018

Cart…

Set 2, 2020

Medi…

Apr 3, 2019

EURO…

Mag 7, 2018

Rusc…

Gen 1, 2014

Prim…

Ott 6, 2015