Log In

Gds, commissioni e agenzie di viaggi Le ragioni di Lufthansa

Senza paura del confronto. Lufthansa non si nasconde e prova a spiegare le sue scelte che negli ultimi mesi hanno fatto tanto arrabbiare gds e distribuzione tradizionale. Appuntamento a Milano con i vettori del Gruppo Lufthansa per raccontare i progetti del 2016 e provare a tenere aperto il canale con il mondo delle adv.

Gli attacchi dei mesi scorsi condotti prima da Luca Patanè e il suo gruppo Uvet, poi da Ivano Zilio di Primarete e per finire da Cwtlasciano qualche segno sulla carlinga di Lufthansa.

Thomas Eggert, il country manager per l’Italia del vettore accetta di parlare del tema che scotta. Lo fa con calma e decisione perché deve “essere chiaro a tutti che i gds presentano costi più elevati rispetto al nostro sito web. I benefici dei gds sono ampi, ma vengono utilizzati da altri attori della filiera, non da noi di sicuro”.

Poi in un momento di sincerità Eggert spiega che “capisco le critiche. Forse abbiamo fatto qualche errore nella forma, non per il contenuto. Mi dicono che non c’è stato dialogo con il trade, ma non si poteva fare in maniera diversa. Il tema delle commissioni divide il mercato però solo in Italia resiste la commissione all’1 per cento. Un vettore privato deve fare quadrare i conti e prendere decisioni scomode”.

Rispondendo a una domanda di TTG sulle scelte di alcuni network che penalizzano Lh nelle vendite, Eggert ha detto: “Sono scelte aziendali non entro nel merito. Mi chiedo solo se fanno interesse del cliente finale”.

A Cwt che nei giorni scorsi attraverso una nota aveva espresso la forte contrarietà alla politica Lufthansa Eggert risponde che: “Se preferiscono lavorare con gds nessun problema, rispetto la loro scelta. Abbiamo divergenze di idee con la distribuzione, ma il dialogo deve andare avanti”. Rimane da capire su quali basi e le tempistiche. Al momento malgrado le dichiarazioni sembrano tutti fermi sulle posizioni di partenza.

Fonte: http://www.ttgitalia.com/

wpa_off:
Parole chiave

Lascia un commento

I soci Nazionali FTO

WWF …

Ott 29, 2018

Olym…

Set 28, 2020

Iter…

Mag 19, 2021

LAB …

Gen 27, 2021

Zucc…

Giu 6, 2018

I Vi…

Lug 10, 2018

Eart…

Dic 11, 2019

Geo …

Feb 1, 2021

Blue…

Gen 1, 2018

Paff…

Gen 1, 2014

Alli…

Lug 10, 2018

Borg…

Gen 1, 2014

Welc…

Feb 1, 2021

Azem…

Mag 3, 2018

ALIV…

Dic 15, 2020

Alia…

Mag 19, 2021

UVET…

Ago 31, 2016

TRAV…

Feb 9, 2021

SEA …

Gen 1, 2015

Trav…

Lug 5, 2017

SIAP

Lug 10, 2018

BCD …

Mag 16, 2018

Cald…

Set 2, 2020

TRUM…

Gen 25, 2021

Zani…

Gen 8, 2020

Prim…

Ott 6, 2015

Ross…

Dic 23, 2020

Alba…

Feb 10, 2021

Amad…

Gen 1, 2014

Rege…

Apr 16, 2019

Dayl…

Mag 19, 2021

Gatt…

Giu 11, 2018

Medi…

Mag 3, 2018

Uvet…

Mag 30, 2017

DELU…

Dic 12, 2019

Data…

Lug 10, 2018

Rusc…

Gen 1, 2014

Amer…

Gen 1, 2014

HRS …

Gen 1, 2014

Blue…

Mag 22, 2018

H&A …

Gen 25, 2021

EURO…

Mag 7, 2018

Alba…

Mag 9, 2018

Worl…

Feb 14, 2019

Esse…

Dic 11, 2019

ERGO…

Gen 1, 2014

Last…

Dic 18, 2019

Uvet…

Mag 30, 2017

BE2S…

Dic 11, 2019

GDSM

Gen 1, 2014

Cart…

Set 2, 2020

Tour…

Apr 16, 2019

Mast…

Feb 4, 2019

Uvet

Gen 1, 2014

Turk…

Mag 3, 2018

LBS …

Gen 1, 2014

Kel …

Mag 3, 2018

SABR…

Mag 7, 2018

Yes …

Lug 12, 2019

Ital…

Mag 3, 2018

SOLO…

Feb 9, 2021

JTB …

Mag 19, 2021

Frig…

Ott 6, 2015

Brev…

Gen 1, 2014

Duom…

Gen 1, 2018

Ueve…

Gen 1, 2018

UET …

Dic 12, 2019

Robi…

Lug 10, 2018

Air …

Feb 5, 2019

Medi…

Apr 3, 2019

Trus…

Feb 19, 2019

IC B…

Dic 15, 2020

IXPI…

Gen 17, 2019

My N…

Feb 14, 2017

GATT…

Ott 6, 2015