fbpx
Log In

Reverse charge: cos’è e come funziona

Riassunto in poche parole, il reverse charge (o, all’italiana, inversione contabile) è un sistema che sposta l’obbligo degli adempimenti Iva dal venditore all’acquirente.

Quando il reverse charge è consentito (i casi sono precisati dalle normative vigenti ed è utilizzabile solo tra soggetti con partita Iva, quindi non può essere applicato con clienti privati), l’Iva non viene più compresa nella transazione: il cliente paga al fornitore solamente il prezzo al netto dell’imposta sul valore aggiunto. Quest’ultima verrà invece calcolata e registrata in contabilità dal cliente, ma non viene più pagata al fornitore.

Prima il cliente pagava al fornitore il prezzo comprensivo di Iva; poi, il sede di liquidazione Iva, detraeva l’importo dell’imposta pagata generando un credito verso lo Stato.

Con il reverse charge, invece, il cliente paga solo il netto; poi, in sede di liquidazione Iva, contabilizza sia a debito che a credito (se detraibile) l’Iva calcolata. Dunque, dal punto di vista Iva, si tratta di un’operazione a somma zero; il vantaggio per il cliente è rappresentato dal fatto che quest’ultimo non deve anticipare il pagamento dell’Iva.

Perché si applica il reverse charge
L’obiettivo primario dell’inversione contabile è evitare le frodi sull’Iva.

Nel dettaglio, il reverse charge prevede l’emissione della fattura senza Iva da parte del fornitore; spetta poi al cliente inserire l’indicazione dell’aliquota e dell’importo dell’imposta.

In altre parole, l’Iva non ‘passa’ dalle mani di nessuno che non sia il cliente o lo Stato, riducendo la possibilità di frodi fiscali. Si evita infatti che il cliente scarichi l’Iva senza che il fornitore la paghi all’Agenzia delle Entrate (la cosiddetta ‘frode carosello’, nel caso in cui venditore e acquirente siano d’accordo).

Fonte: http://www.ttgitalia.com/

wpa_off:
Parole chiave

Spiacente, ma non sono stati trovati articoli correlati.

Lascia un commento

I soci Nazionali FTO

My N…

Feb 14, 2017

Alba…

Mag 9, 2018

Amer…

Gen 1, 2014

HRS …

Gen 1, 2014

Blue…

Gen 1, 2018

Zani…

Gen 8, 2020

Zucc…

Giu 6, 2018

Trav…

Dic 11, 2019

Mast…

Feb 4, 2019

Last…

Dic 18, 2019

Brev…

Gen 1, 2014

Amad…

Gen 1, 2014

Gatt…

Giu 11, 2018

Worl…

Feb 14, 2019

Frig…

Ott 6, 2015

EURO…

Mag 7, 2018

IXPI…

Gen 17, 2019

Trus…

Feb 19, 2019

GATT…

Ott 6, 2015

Sett…

Mag 30, 2017

Medi…

Apr 3, 2019

I Vi…

Lug 10, 2018

MANC…

Lug 22, 2019

Uvet…

Mag 30, 2017

Rege…

Apr 16, 2019

Rusc…

Gen 1, 2014

Robi…

Lug 10, 2018

Air …

Feb 5, 2019

Turk…

Mag 3, 2018

Yes …

Lug 12, 2019

Ueve…

Gen 1, 2018

Paff…

Gen 1, 2014

SEA …

Gen 1, 2015

LBS …

Gen 1, 2014

BCD …

Mag 16, 2018

Uvet

Gen 1, 2014

Eart…

Dic 11, 2019

Borg…

Gen 1, 2014

UET …

Dic 12, 2019

Kel …

Mag 3, 2018

Uvet…

Mag 30, 2017

WWF …

Ott 29, 2018

HD S…

Mag 7, 2018

Ital…

Mag 3, 2018

Blue…

Mag 22, 2018

Prim…

Ott 6, 2015

Park…

Gen 1, 2014

Azem…

Mag 3, 2018

Data…

Lug 10, 2018

UVET…

Ago 31, 2016

Trav…

Lug 5, 2017

JETP…

Mag 7, 2018

SIAP

Lug 10, 2018

Tour…

Apr 16, 2019

SABR…

Mag 7, 2018

Alli…

Lug 10, 2018

DELU…

Dic 12, 2019

ERGO…

Gen 1, 2014

Medi…

Mag 3, 2018

Duom…

Gen 1, 2018

GDSM

Gen 1, 2014

Esse…

Dic 11, 2019
Choose your language!