Log In

Spagna e Italia verso il tutto esaurito Le alternative da proporre ai clienti

Per Spagna e Italia si profila un’estate da tutto esaurito. E per non farsi trovare impreparati, i network corrono ai ripari con prodotti e destinazioni alternative, consapevoli di potersi ancora giocare la carta della Grecia, le cui prenotazioni, per il momento, non sono ancora ai livelli della destinazione iberica.

Nonostante le difficoltà di Tunisia e Mar Rosso, le vendite per la stagione estiva registrano una leggera crescita rispetto al 2015 e si concentrano prevalentemente su Baleari, costa spagnola e Mare Italia, ritenute mete sicure. Bene anche il lungo raggio, con Caraibi, Stati Uniti e Oriente a recitare un ruolo da protagonisti.

Più a rilento le richieste sulla Grecia: “Per due motivi – spiega Massimo Caravita, vicepresidente Marsupio -: i flussi migratori e la depacchetizzazione con voli low cost/traghetti. Ma sono convinto che recupererà alla grande, sopperendo alle saturazioni di Italia e Spagna”.

Nel caso finissero le disponibilità su queste destinazioni, i network si sono attrezzati per offrire ai clienti delle alternative. La prima è quella delle crociere: “Gli itinerari nel Mediterraneo Orientale e nel Nord Europa sono un’ottima proposta in termini di qualità e di prezzo – sostiene Gian Paolo Vairo, a.d. Welcome Travel -. Anche qui, però, le partenze migliori sono destinate a esaurirsi presto”. Frigerio, intanto, punta anche sulle crociere nei Caraibi con due notti a Miami.

Geo è invece pronto a proporre Portogallo e Corsica, ma anche Croazia, Montenegro e Slovenia. Anche Primarete e Gattinoni Mondo di Vacanze hanno firmato accordi sulle mete balcaniche; il secondo, inoltre, strizza l’occhio ai viaggi in pullman.

Open Travel Network guarda con interesse all’Albania, che “è una proposta di ottimo livello – considera il direttore commerciale Carlo Casseri -, ma non è facile da far comprendere e accettare al mercato”. Il gruppo Uvet mette sul banco Capo Verde, Porto Santo, Madeira e Canarie.

Fonte: http://www.ttgitalia.com

wpa_off:
Parole chiave

Lascia un commento

I soci Nazionali FTO

Kel …

Mag 3, 2018

JTB …

Mag 19, 2021

ALIV…

Dic 15, 2020

Rege…

Apr 16, 2019

Prim…

Ott 6, 2015

GDSM

Gen 1, 2014

UVET…

Ago 31, 2016

Olym…

Set 28, 2020

Borg…

Gen 1, 2014

Last…

Dic 18, 2019

SOLO…

Feb 9, 2021

Ital…

Mag 3, 2018

Cara…

Feb 17, 2022

Air …

Feb 5, 2019

Mast…

Feb 4, 2019

FICO…

Set 9, 2021

Uvet

Gen 1, 2014

LBS …

Gen 1, 2014

EURO…

Mag 7, 2018

Gatt…

Giu 11, 2018

Paff…

Gen 1, 2014

Cart…

Set 2, 2020

Alba…

Mag 9, 2018

SEA …

Gen 1, 2015

Geo …

Feb 1, 2021

Eart…

Dic 11, 2019

SIAP

Lug 10, 2018

Amad…

Gen 1, 2014

SABR…

Mag 7, 2018

Tour…

Apr 16, 2019

Dest…

Feb 18, 2022

Trus…

Feb 19, 2019

CREO

Nov 22, 2021

Ross…

Dic 23, 2020

Meet…

Nov 19, 2021

Worl…

Feb 14, 2019

TRAV…

Feb 9, 2021

Alba…

Feb 10, 2021

Zucc…

Giu 6, 2018

Dayl…

Mag 19, 2021

Duom…

Gen 1, 2018

ERGO…

Gen 1, 2014

Brev…

Gen 1, 2014

C-WA…

Dic 2, 2021

WWF …

Ott 29, 2018

LAB …

Gen 27, 2021

IXPI…

Gen 17, 2019

Rusc…

Gen 1, 2014

Vale…

Gen 3, 2022

CWT

Dic 21, 2021

Iter…

Mag 19, 2021

HELK…

Nov 22, 2021

ITAL…

Gen 20, 2022

Cald…

Set 2, 2020

HRS …

Gen 1, 2014

H&A …

Gen 25, 2021

Aero…

Nov 22, 2021

IC B…

Dic 15, 2020

Azem…

Mag 3, 2018

Mala…

Feb 17, 2022

Data…

Lug 10, 2018

BCD …

Mag 16, 2018

ACI …

Mag 22, 2018

TRUM…

Gen 25, 2021

Medi…

Apr 3, 2019

Amer…

Gen 1, 2014

Zani…

Gen 8, 2020

UET …

Dic 12, 2019

Uvet…

Mag 30, 2017

Frig…

Ott 6, 2015

Alia…

Mag 19, 2021

Medi…

Mag 3, 2018

iTra…

Apr 27, 2022

Easy…

Feb 17, 2022

Uvet…

Mag 30, 2017

Acqu…

Nov 22, 2021

Robi…

Lug 10, 2018

GATT…

Ott 6, 2015

Alli…

Lug 10, 2018

Welc…

Feb 1, 2021

Carr…

Nov 22, 2021

Trav…

Lug 5, 2017

BE2S…

Dic 11, 2019