fbpx
Log In

Zillo, Primarete: ” L’Iva è un autogoal”. Appello ai to in difesa adv

Indebolire il popolo suddito delle adv da parte dei produttori rappresenta un vero e proprio autogoal!” . Queste le parole  di Ivano Zilio, patron di Primarete e consigliere AiNet, sul caso Iva.“Se prima la commissione era calcolata anche sull’Iva, oggi lo scorporo dell’Iva del 22% verso le mete estere è un chiaro peggioramento del rapporto commissionale.” “Posso capire– incalza-che per i to è anche un’esigenza di bilancio visti i tempi , però è un dato di fatto che le adv e i network andrebbero a perdere una marginalità importante e i to  stessi perderebbero quote di mercato”. 

Di conseguenza “le adv potrebbero andare alla ricerca di nuove marginalità, dirottando i clienti sui t.o. non convenzionati con questa modalità, stranieri, tailor made o proposte online. Inoltre-prosegue Zilio- nel tempo si potrebbe generare disaffezione delle adv nei confronti dei loro fornitori. “Questo risparmio che i t.o. hanno sulle commissioni scorporando l’IVA, dovrebbe essere riversato in parte in aumento di commissioni alle adv, perché non ci sarà un reale incremento della vendita dei pacchetti di questi t.o.”. “Anzi, prevede Zilio, entro la fine del 2016, proprio per l’effetto di andare a cercare marginalità ci sarà un’ulteriore perdita di punti percentuali di clienti che acquisteranno in adv prodotti dei t.o. che hanno applicato questa regola”.

Zilio conclude con un appello ai to, in difesa delle adv: “Sono e sarò sempre al servizio delle adv del network, di coloro che con molti sacrifici tutti i giorni alzano la saracinesca per trasferire la loro voglia di viaggiare, mettendo in campo tutta la loro professionalità e il loro know-how. Gli stessi che hanno fatto grandi molti to” E, continua :“La commissione è un valore aggiunto, perché gli adv parlano dei prodotti t.o. quando vendono i loro pacchetti e si trasformano in veri e propri rappresentanti. Gli agenti che si fanno mediatori tra il produttore e il cliente, spesso si vedono costretti ad essere dei giudici di pace e si assumono responsabilità non dovute, al primo volo che ritarda o ad ogni evento che possa interferire con la vacanza prenotata. Per tutti questi motivi le adv non andrebbero ulteriormente penalizzate.”

Fonte: http://www.turismo-attualita.it/

wpa_off:
Parole chiave

Lascia un commento

I soci Nazionali FTO

Gatt…

Giu 11, 2018

Mast…

Feb 4, 2019

Yes …

Lug 12, 2019

SABR…

Mag 7, 2018

Duom…

Gen 1, 2018

Uvet…

Mag 30, 2017

Brev…

Gen 1, 2014

Worl…

Feb 14, 2019

JETP…

Mag 7, 2018

Prim…

Ott 6, 2015

UVET…

Ago 31, 2016

GATT…

Ott 6, 2015

I Vi…

Lug 10, 2018

Medi…

Apr 3, 2019

BCD …

Mag 16, 2018

Paff…

Gen 1, 2014

Air …

Feb 5, 2019

UET …

Dic 12, 2019

Cald…

Set 2, 2020

MANC…

Lug 22, 2019

Last…

Dic 18, 2019

Cart…

Set 2, 2020

Azem…

Mag 3, 2018

HD S…

Mag 7, 2018

Tour…

Apr 16, 2019

SIAP

Lug 10, 2018

Turk…

Mag 3, 2018

My N…

Feb 14, 2017

Blue…

Mag 22, 2018

SEA …

Gen 1, 2015

Rege…

Apr 16, 2019

Trus…

Feb 19, 2019

Rusc…

Gen 1, 2014

Zucc…

Giu 6, 2018

HRS …

Gen 1, 2014

Alba…

Mag 9, 2018

Ueve…

Gen 1, 2018

Esse…

Dic 11, 2019

Olym…

Set 28, 2020

Trav…

Dic 11, 2019

Zani…

Gen 8, 2020

Trav…

Lug 5, 2017

GDSM

Gen 1, 2014

Kel …

Mag 3, 2018

Amad…

Gen 1, 2014

Uvet

Gen 1, 2014

Data…

Lug 10, 2018

IXPI…

Gen 17, 2019

DELU…

Dic 12, 2019

LBS …

Gen 1, 2014

WWF …

Ott 29, 2018

Uvet…

Mag 30, 2017

Alli…

Lug 10, 2018

Ital…

Mag 3, 2018

Robi…

Lug 10, 2018

Borg…

Gen 1, 2014

ERGO…

Gen 1, 2014

Park…

Gen 1, 2014

Sett…

Mag 30, 2017

EURO…

Mag 7, 2018

Frig…

Ott 6, 2015

Medi…

Mag 3, 2018

Blue…

Gen 1, 2018

Amer…

Gen 1, 2014

Eart…

Dic 11, 2019